lessphp fatal error: load error: failed to find /home/laurapierantoni.com/public_html/wp-content/themes/theme48924/bootstrap/less/bootstrap.lesslessphp fatal error: load error: failed to find /home/laurapierantoni.com/public_html/wp-content/themes/theme48924/style.less Le Voci dell’Anima – Vocal/Body training

Le Voci dell’Anima – Vocal/Body training

Laboratorio di Consapevolezza Vocale e Corporea
Per scoprire quel fenomeno intrigante, misterioso e semprevibrante che è la nostra Voce. 

Per ritrovare la gioia di vivere attraverso il proprio canto,  acquisire la consapevolezza del respiro, del corpo sciolto e rilassato, della Voce libera e spontanea: la Voce dell’Anima.
Un percorso di approfondimento e conoscenza di sé attraverso il gioco della vibrazione sonora in un “incontro” di Voci, Movimenti, Ritmi, Suoni, Elementi Naturali alla scoperta delle energie dei  Chakras e delle  sonorità  dell’India arcaica: 

quando il Corpo si fa Voce e la Voce si fa Corpo.

Lavorare con la propria voce significa lavorare col proprio universo emozionale, caldo, vivo, sempre in movimento ed in trasformazione, significa poter sciogliere quei nodi di tensione emotiva che vanno a tendere i muscoli del corpo. Significa dunque Imparare a riconoscere laddove abitudini “faticose” e condizionamenti costringono la nostra voce a risuonare in maniera forzata.
Significa poter comunicare al mondo la propria esistenza e gli aspetti più importanti della propria vita.
Lavorare con la voce porta a riscoprire il piacere del gioco, il piacere del contatto, il piacere della vibrazione: in due parole IL PIACERE.
E’ un lavoro ricco, emozionante, intenso che ci rende padroni di noi stessi,  più consapevoli delle nostre qualità.

Le Voci dell'Anima è un corso modulabile a seconda delle esigenze di tempi e di spazio: può essere diluito nel corso di tre mesi o più, di tre giorni, di un giorno (ovviamente con dei programmi differenziati) ed organizzato sia all'aperto che in spazi chiusi. 

Esempio di programma per un corso di un fine settimana
Venerdì sera: Ci incontriamo, condividiamo i nostri cammini per prepararci ad un’immersione nel mondo della Vibrazione Sonora colorato dai nostri suoni e cantinsieme. Ci lasceremo accompagnare dal Tampura (strumento a corda indiano) e dalla Campana tibetana.
Sabato mattina: Scoperta del primo chakra: la Base, il Sostegno, la Terra e torniamo GiocosaMente fanciulli manipolando – ma anche piedando! – grossi pezzi di creta. Esercizi che sollecitano la percezione del nostro Sostegno, della nostra Base. Liberiamo ed incontriamo la Voce della Nostra Terra: condivisione!
Sabato pomeriggio: Scoperta del secondo chakra: il Desiderio, il Piacere, la ricerca dell’Altro, l’Acqua e ora possiamo sguazzarci dentro, Lei così ricettiva, trasparente. Esercizi che sollecitano il senso del muoversi, dell’adattarsi, della fluidità. Esploriamo le potenzialità della Voce di amplificare o reprimere il nostro piacere, cercando la Voce della Nostra Acqua: condivisione! Scoperta del terzo chakra: la Volontà, l’Energia, il Potere, il Fuoco. Sentiamo e respiriamo il Fuoco, la luce e il calore. Esercizi che sollecitano in noi il senso del potere, della forza e della fragorosa risata. La Voce si fa imperiosa, urlante, ridente e anche prepotente. Condivisione ( gentile!)
Saturday Night Indian Chants: L’incontro con Terra, Acqua, Fuoco e con i contenuti emersi, ora si fa rarefatto ed è affidato all’ascolto, alla Voce e semplici visualizzazioni. Prima di immergerci nel caldo abbraccio del 4° chakra, quello del Cuore, affidiamo al 5° e al 6° chakra il compito di accarezzare sonoraMente il nostro “Essere”. Sonorità e scale dell’India antica - con gli armonici del Tampura - dilatano ed espandono nell’Aria le nostre Voci.
Domenica mattina: Esploriamo il quarto chakra: il Respiro, la Relazione, l’Amore, l’Aria e sentiamone la gioia e il brivido. Voci e movimenti per respirare lo spazio e restituirlo pieno di noi, per ri-scoprire gli altri e giocare con la risonanza. Ora le Voci sono l’abbraccio che Tutto unisce!

 

 

I commenti sono chiusi